Logo San Marino RTV

Sede Rtv: il Congresso smentisce l'assegnazione del bando

30 nov 2016
Sede San Marino RtvSede Rtv: il Congresso smentisce l'assegnazione del bando
Sede Rtv: il Congresso smentisce l'assegnazione del bando - "False" e a fini elettorali le notizie apparse sulla stampa, dichiara il Congresso
Il Congresso di Stato smentisce categoricamente la notizia – apparsa su alcuni organi di stampa - dell'assegnazione del bando per la realizzazione della sede dell'Emittente di Stato.

La notizia apparsa questa mattina sulla stampa è falsa e priva di ogni fondamento. E' categorico il comunicato del Congresso di Stato: non c'è stata alcuna delibera in relazione al bando per la sede di San Marino Rtv. Al fine di chiarire il Congresso precisa la cronologia degli eventi, con una scadenza temporale che – si legge sulla nota – “rifletteva e riflette la precisa volontà politica di predisporre tutto quanto necessario affinchè sia il nuovo Governo a valutare le proposte formulate dalla commissione tecnica incaricata”. Nessuna intenzione quindi – prosegue il comunicato – di adottare decisioni di assegnazione del bando nel periodo di ordinaria amministrazione.
Il Congresso auspica inoltre che la necessità di dotare l'emittente radiotelevisiva di stato di una nuova ed adeguata sede, non diventi una questione puramente elettorale. “La notizia apparsa sugli organi di informazione – conclude il comunicato ufficiale - non corrisponde assolutamente alla verità, generando così solo disinformazione e strumentalizzazione politica, con il solo intento di ottenere qualche risultato elettorale”.

Leggi il comunicato integrale