Logo San Marino RTV

Segreteria Esteri: “Causa fine anticipata della legislatura si interrompono importanti percorsi per il Paese”

20 set 2019
Segreteria Esteri: “Causa fine anticipata della legislatura si interrompono importanti percorsi per il Paese”

"A causa della prematura fine della legislatura si interrompe l’iter di importanti provvedimenti", Ad affermarlo, in una nota, la Segreteria di Stato agli Esteri. “Non si è potuto concludere – specifica Palazzo Begni – l'iter di ratifica del Decreto delegato relativo all’apertura del mercato immobiliare”. In Aula inoltre doveva approdare anche l’accordo sulla gestione dei rifiuti con la Regione Emilia-Romagna.

Gli Esteri ricordano infine che nei prossimi mesi importanti appuntamenti internazionali avrebbero visto protagonista la Repubblica: tra questi “il terzo ciclo dell’esame periodico universale da parte del Consiglio sui Diritti Umani dell’ONU, due importanti sessioni negoziali con l’UE per procedere speditamente con l’Accordo di Associazione, la ripresa dei numerosi e strategici tavoli bilaterali con l’Italia – tra i quali quello per la revisione della Convenzione del 39 -, la riunione dei Ministri della Giustizia dei paesi membri del Consiglio d’Europa, la Conferenza Generale dell’UNESCO, la riunione ministeriale dell’OSCE e tante altre iniziative – concludono - che si dovranno inevitabilmente interrompere”.

Comunicato stampa Segreteria di Stato agli Esteri