Logo San Marino RTV

La serata di Cittadinanza Attiva e Intesa per il Paese

5 nov 2012
La serata di Cittadinanza Attiva e Intesa per il PaeseLa serata di Cittadinanza Attiva e Intesa per il Paese
La serata di Cittadinanza Attiva e Intesa per il Paese - Hanno invitato tutti i movimenti, le sezioni giovanili dei partiti, le associazioni del territorio p...
Hanno invitato tutti i movimenti, le sezioni giovanili dei partiti, le associazioni del territorio per parlare di nuove generazioni. Sono i giovani candidati di Cittadinanza Attiva: “Per una sera – dicono i rappresentanti delle liste Sinistra Unita e Civico 10 – abbiamo voluto mettere da parte la campagna elettorale per parlare solo di noi, dei nostri problemi e del nostro ruolo”.
Si parte da ciò che manca e, in testa, è il lavoro, con il dato della disoccupazione giovanile a creare un vero allarme. Politiche per il lavoro, guardando all’Europa, ma anche più cultura e spazi di aggregazione. Vogliono essere protagonisti, verso un obiettivo comune: “Perché ci sia cambiamento è la persona, il singolo, a doversi mettere in gioco. Se il paese è in crisi – osservano – è prima di tutto perché sono venuti meno i valori - onestà, meritocrazia - e per ritrovarli servono momenti di incontro fra le generazioni”.
Protagonista la musica – Roberto Pambianchi canta Lucio Battisti – nella serata di Intesa per il Paese. La coalizione ha ricordato la condivisione del programma, che vede correre insieme Partito Socialista, Unione per la Repubblica, Moderati: “Un programma – è stato detto – che non fa promesse che non si possono mantenere, che non è il solito libro dei sogni, ma che si può realizzare nel concreto”.

Annamaria Sirotti