Logo San Marino RTV

Si apre domani al Palace Hotel di Serravalle il 18esimo congresso generale del Pdcs

25 nov 2010
San Marino - Si apre domani al Palace Hotel di Serravalle il 18esimo congresso generale del PdcsSi apre domani al Palace Hotel di Serravalle il 18esimo congresso generale del Pdcs
Si apre domani al Palace Hotel di Serravalle il 18esimo congresso generale del Pdcs
Questi i numeri. 350 delegati, in rappresentanza dei circa 2.500 iscritti. 16 sezioni, compresa quella di Genova con una delegazione. Domani sera la nomina e insediamento della presidenza e delle 4 commissioni, seguiti dai saluti. All’apertura saranno presenti anche esponenti politici italiani, regionali e provinciali, nonché messaggi dei vertici del Popolo delle Libertà. Poi la relazione del segretario politico uscente, Pasquale Valentini. I lavori entreranno nel vivo sabato, dopo i saluti di partiti e associazioni. A prendere la parola saranno infatti i delegati democristiani, la voce del partito. Le tesi congressuali partono dall’identità del Pdcs, per poi analizzare il progetto politico, con la riconferma del Patto e il processo di aggregazione con i partiti dalle comuni radici: Noi Sammarinesi e Moderati, insieme ad Arengo e Libertà che ne ha condiviso il percorso. Il Pdcs non nega le criticità con gli Europopolari. Nel pomeriggio del 27 le proposte di modifica dello statuto. Si lavora a un maggior coinvolgimento dei giovani nella vita del partito e a introdurre meccanismi più rigidi negli organismi per chi non partecipa attivamente. Entro mezzanotte la presentazione delle candidature alla segreteria. Domenica il dibattito e la replica del segretario Valentini. Per chiudere con la mozione conclusiva e la votazione dei nuovi organi di partito.

Giovanna Bartolucci