Logo San Marino RTV

SSD, Civico 10 e Res al lavoro per aggregare riformisti, progressisti e liberali in antitesi a conservatori e populisti

Bevitori, Boschi, Riccardi: "E' un'area sicuramente maggioritaria nel paese". Il lancio ufficiale del progetto il 27 luglio alla Festa della Libertà

di Luca Salvatori
25 lug 2019
Luca BoschiL'intervista a Luca Boschi
L'intervista a Luca Boschi

Novità sulla scena politica sammarinese: Civico 10, Ssd e Res, hanno infatti deciso di elaborare un progetto politico per aggregare l'area riformista, progressista e liberale che - hanno dichiarato Luca Boschi, Alessandro Bevitori e Dalibor Riccardi - “è sicuramente maggioritaria nel paese”. Il progetto politico è aperto ma - hanno precisato - “ antitetico rispetto alle forze conservatrici e populiste”. Valutato positivamente, intanto, il dialogo con Mis. Già individuati quattro focus; attenzione ai giovani imprenditori e alle piccole imprese; l'economia circolare e sostenibile; la cultura come elemento di attrazione; forte attenzione ai diritti delle persone. Il progetto sarà lanciato ufficialmente la sera del 27 luglio in occasione della Festa della Libertà al Parco Ausa.