Logo San Marino RTV

SSD, RF e C10 al lavoro sulla Reggenza di garanzia

8 set 2016
Palazzo Pubblico
Palazzo Pubblico
Primo pranzo di lavoro tra Upr, Ap, Civico 10 e Ssd. Per il Psd era presente la componente dem. In esame la situazione politica e la proposta di una Reggenza di garanzia. "Avrebbe senso in una fase molto complessa, commenta Marco Podeschi - l'unico dei consiglieri che non può ricoprire la carica perchè cittadino naturalizzato - che alla suprema magistratura dello Stato ci fosse una Reggenza di garanzia che rappresenti sia la maggioranza che l'opposizione. Qualcuo sui social ha lanciato l'ipotesi suggestiva di una Reggenza di garanzia femminile. L'importante, conclude Podeschi, è che possa garantire le attuali liste e i consiglieri indipendenti presenti in Aula".

Sonia Tura