Logo San Marino RTV

Tagli stipendi PA: verso la trattativa, il Segretario Zanotti annuncia misure anti-evasione e ipotesi di intervento su partecipate

8 dic 2018
Tagli stipendi PA: verso la trattativaTagli stipendi PA: verso la trattativa, il Segretario Zanotti annuncia misure anti-evasione e ipotesi di intervento sulle partecipate
Tagli stipendi PA: verso la trattativa, il Segretario Zanotti annuncia misure anti-evasione e ipotesi di intervento sulle partecipate - Misure temporaneamente congelate in attesa della trattativa con i sindacati, ma gli obiettivi di ris...
Non si sbilancia Guerrino Zanotti nel parlare delle nuove ipotesi di tagli agli stipendi dei dipendenti pubblici. Dopo il rinvio delle misure a fine marzo e la contemporanea apertura alla trattativa con i sindacati, nei piani resta infatti l'intenzione di risparmiare almeno 2 milioni e 600 mila euro. Lo si legge nelle modifiche alla legge di bilancio che hanno congelato temporaneamente i tagli. Zanotti dice di avere già delle idee di intervento ma non fornisce alcun dettaglio perché, spiega, sarà l'oggetto della 'contrattazione'.

La Csu intanto è pronta alla piazza con lo sciopero generale del 14 dicembre. Il responsabile degli Interni parla comunque di risultati raggiunti dopo il confronto con i sindacati, con l'apertura della nuova contrattazione e con le nuove misure anti-evasione.

Al discorso si aggiunge allora un altro tassello: come era stato in parte anticipato, il Governo prevede di intervenire sulle partecipate, nello specifico sugli stipendi più alti e sulle consulenze, Questo dopo aver già tagliato del 40% le consulenze nella PA dal 2016 al 2017, sottolinea Zanotti, con trend identico nel 2018.

mt

Nel servizio, l'intervista al segretario di Stato agli Interni, Guerrino Zanotti