Logo San Marino RTV

Telecomunicazioni: Dim chiede chiarezza su Public NetCo

4 feb 2019
Telecomunicazioni: Dim chiede chiarezza su Public NetCo
Rete e Movimento Democratico San Marino Insieme si dicono "perplessi e preoccupati sulle modalità di gestione del tema Public NetCo e l'evoluzione del settore delle Telecomunicazioni". Qualsiasi operazione finanziata dallo Stato, scrivono, deve seguire logiche di investimento trasparenti, sostenibili e documentabili. Finora, aggiungono, alcuni di questi elementi non sembrano trasparire con chiarezza. Dim si chiede quali pratiche competitive sono state impiegate per definire la partnership tecnologica tra Public NetCo e ZTE. L'altra domanda è relativa agli strumenti di cui Public NetCo si è dotata per diventare uno strumento flessibile utile, ma controllabile. La NetCo, conclude la nota, corre il rischio di diventare una scorciatoia di Stato per spendere soldi pubblici, bypassando le regole della spesa.

Il comunicato integrale di DIM