Logo San Marino RTV

Timeline, monorotaia, dirigibili: il Segretario Michelotti risponde alle critiche con una nota dai toni infuocati

6 mag 2019
Timeline, monorotaia, dirigibili: il Segretario Michelotti risponde alle critiche con una nota dai toni infuocati

Dopo alcuni giorni di silenzio, il segretario di Stato al Territorio Augusto Michelotti risponde alle critiche ricevute, da TimeLine ai dirigibili, e lo fa con un lungo comunicato dai toni infuocati. Parte dalla manifestazione estiva che nel 2019 non si ripeterà a causa, come spiegato di recente, di un contenzioso. In merito alla società Cinephil, legata all'organizzazione dell'evento, Michelotti sostiene che lo Stato abbia rispettato tutti gli impegni previsti e dice di aver considerato una denuncia nei confronti di Philippe Macina per "asserzioni false".

Il responsabile al territorio accusa poi il consigliere Dc Stefano Canti di aver detto falsità tramite dichiarazioni sulla stampa e gli chiede una rettifica pubblica. Altrimenti, scrive, "mi vedrò costretto ad adire alle vie legali". Quanto a monorotaia e dirigibili, Michelotti parla di "macchina del fango" che "tende a trasformare ogni operazione d'interesse verso qualche nuovo progetto in qualcosa di sporco". Sottolinea che l'idea della monorotaia resta in piedi e spiega che il progetto sui dirigibili è di una multinazionale con sede anche sul Titano e "che nulla è stato deciso".

In chiusura, un attacco ai componenti della Dc colpevoli, secondo il Segretario di Stato, di "aver devastato il territorio per anni", per poi riscoprirsi "ambientalisti".