Logo San Marino RTV

Toto Reggenza: prime indiscrezioni

di Monica Fabbri
6 set 2020

Al momento una sola certezza: a salire sullo scranno più alto della Repubblica saranno un democristiano e un consigliere di Domani Motus Liberi. Entrambi i partiti faranno le loro valutazioni interne ma per Motus Liberi la decisione si basa su una rosa di soli tre consiglieri considerando che il quarto – Carlotta Andruccioli – non può rientrare per limiti di età: per essere eletti bisogna avere più di 25 anni, lei ne ha 23. 'Rumors' di palazzo darebbero quasi per certo come prossimo Capo di Stato il presidente del gruppo consiliare Mirko Dolcini. L'altro nome che circola è quello di Pasquale Valentini per il PDCS. In Consiglio da 32 anni ha ricoperto diversi incarichi di Governo ma mai quello di Capitano Reggente. Sia per Dolcini che per Valentini, quindi, sarebbe la prima volta.

“Ogni indiscrezione rimane tale, non abbiamo ancora svolto al riguardo riflessioni interne” commenta il capogruppo della Dc Francesco Mussoni. Nei prossimi giorni il partito si riunirà per discutere della designazione. La Reggenza va nominata entro il 20, è quindi ipotizzabile la convocazione dell'Ufficio di Presidenza la settimana entrante. Incertezze, al momento, anche sulla cerimonia d'insediamento. Lo scorso primo aprile le misure in materia di sanità pubblica avevano imposto un nuovo protocollo. A cinque mesi di distanza non siamo più in piena emergenza ma le disposizioni anti-Covid impongono ancora ingressi contingentati e rispetto delle distanze di sicurezza.