Logo San Marino RTV

Tripartito: Anis e Csu valutano l'ultima proposta

2 lug 2009
Sindacati e categorie valutano l’ultima proposta di mediazione definita dal Governo. La Csu offre disponibilità per arrivare a breve alla firma. L’Anis deciderà dopo la riunione del Consiglio direttivo programmata per martedì prossimo. Anche Unas e Osla stanno ragionando sulle novità apportate al testo provvisorio. Per quel che riguarda la flessibilità, l’ultima versione della bozza di accordo prevede 12 ore oltre alle 36 già previste. Gli aumenti retributivi sarebbero del 1,6% per il 2009 e del 2,1% per il 2010, anche se a partire dal secondo semestre del prossimo anno uno 0,3% di aumento verrebbe destinato al fondo previdenziale. La Csu ha convocato per il 9 luglio l’attivo dei quadri. “Se sarà arrivata la firma – si legge su una nota sindacale – l’accordo sarà sottoposto a ratifica. Nel caso invece non auspicato che quel giorno non sia giunta la sigla dell’intesa tripartita, l’attivo sarà chiamato ad indicare le modalità di mobilitazione”.