Logo San Marino RTV

Ultimo giorno di campagna elettorale. Dalla mezzanotte il silenzio

9 nov 2012
Ultimo giorno di campagna elettorale. Dalla mezzanotte il silenzioUltimo giorno di campagna elettorale. Dalla mezzanotte il silenzio
Ultimo giorno di campagna elettorale. Dalla mezzanotte il silenzio - Ultimo giorno di campagna elettorale. Da domani scatta il silenzio e la segreteria agli Interni sper...
Ci sono 1261 elettori in più rispetto alla precedente tornata elettorale, frutto, soprattutto della legge sulla cittadinanza a pieno regime per i cittadini esteri di ultima generazione. Più votanti, uniti a una scheda più grande con 11 liste ha fatto si che la segreteria agli interni abbia predisposto urne più capienti all’interno dei 52 seggi. Eppure non c’è una grande differenza dei candidati rispetto alle precedenti politiche: 364 contro 300. Valeria Ciavatta ribadisce le regole del silenzio, sabato e domenica. Con la segreteria agli Interni pronta a vigilare sul divieto di propaganda elettorale, fatta con ogni mezzo. Il giorno delle politiche seggi aperti dalle 7 alle 20. Aperti anche l’ufficio elettorale per certificati e duplicati, così come i centri sanitari, nel caso servissero attestati per il voto assistito. Trasporti garantiti in tutti i castelli, con circolari interne e lungo le direttrici Città-Serravalle e viceversa per gli elettori esteri. Chi ha difficoltà a camminare potrà ricorrere anche all’ambulanza, gratuita, prenotandosi allo 0549–994230. Sarà una giornata di lavoro per presidenti e scrutinatori, e per le forze dell’ordine e militi volontari presenti nei seggi. Qualche curiosità sfornata dagli Interni: voteranno per la prima volta 362 diciottenni e 623 maggiorenni; oltre 3 mila gli ultraottantenni. Come sempre voteranno più donne che uomini. L’elettore più anziano ne ha 99, battuto dai 101 anni della nonnina di San Marino.

Giovanna Bartolucci