Logo San Marino RTV

Unione Donne incontra il Segretario al Lavoro Teodoro Lonfernini

di Annamaria Sirotti
21 feb 2020

Lavoro – per UDS – ambito d'azione centrale per promuovere pari opportunità e contro le discriminazioni di genere. Partono dai dati, forniti dallo stesso Lonfernini: oltre il 67% di disoccupati donne sul totale, a cui va ad aggiungersi un ulteriore 7% di disoccupate disponibili al solo lavoro part-time: segno – dice UDS – dello “squilibrio nelle opportunità lavorative a cui occorre dare risposta con cambiamenti sia sul versante culturale che su quello normativo”. Ricordando le istanze proposte in materia, da Lonfernini è arrivato ascolto: “ha colto la sfida del coniugare le esigenze del lavoro con quelle familiari e sociali e – dice UDS - ha dichiarato si possa promuovere l’estensione del part-time, già molto utilizzato, mostrato attenzione all'evoluzione dello smart working, come anche - da giovane padre – espresso favore al congedo di paternità”. Ancora, di più immediata attuazione per Lonfernini – riporta UDS - “la possibilità di assumere familiari per l’assistenza agli anziani non autosufficienti; regolamentando un lavoro di cura già in atto”. Da UDS ancora la richiesta – sollecitata anche dall'ONU – di una rilevazione statistica sulla condizione lavorativa delle donne, per esempio, su come si percepiscano sul lavoro, se si ritenga di essere state oggetto di discriminazione, ecc.