Logo San Marino RTV

L’Unione per la Repubblica ha distribuito gli incarichi interni

11 mar 2011
L’Unione per la Repubblica ha distribuito gli incarichi interni
Gian Marco Marcucci, ex segretario al Lavoro, è il nuovo presidente dell’Upr; il comitato di coordinamento è composto da Pier Marino Mularoni e Lorenzo Lonfernini; Marco Podeschi è il portavoce. Il movimento intende costituire anche aree tematiche di lavoro, dalla new technology all’energia, all’ordine pubblico. Ma il primo commento politico non poteva che essere su quanto avvenuto nelle ultime ore, sulla risposta alla Camera del ministro Tremonti e sull’immediata replica del governo. E dopo aver previsto mesi foschi per l’occupazione e le imprese, Mularoni aggiunge: “Quando leggiamo che secondo il governo le affermazioni di Tremonti sono assolutamente false, pensiamo che il rapporto sia ai minimi storici: il nostro primo obiettivo è preparare un programma minimo di sopravvivenza, da concordare con le associazioni e la società civile”. E Marco Podeschi ricorda che, con l’uscita degli Europopolari dalla maggioranza, viene meno una componente del Patto che aveva contribuito alla vittoria elettorale: “La norma antiribaltone prevedeva le elezioni – ha concluso – politicamente una riflessione dovrebbero farla”.
Nel video l'intervista a Gian Marco Marcucci, presidente Upr.

Francesca Biliotti