Logo San Marino RTV

Upr: ufficio di presidenza avvia incontri con forze politiche e sociali

6 apr 2011
Upr: ufficio di presidenza avvia incontri con forze politiche e sociali
Intanto vuole farsi conoscere, l’Upr, e decide di scendere in mezzo alla gente. L’esecutivo analizza il quadro politico e vede l’apertura della maggioranza al Psd come un elemento di novità. "Desta curiosità come gli strateghi del Patto riusciranno a conciliare le loro posizioni con il Partito dei Socialisti e dei Democratici". L’impressione dell’ Unione per la Repubblica è che qualcuno stia lavorando - magari sotto la strategia di vecchi e consumati strateghi - per riportare in auge logiche superate. L'Upr spinge invece per un impegno unitario, formale e sostanziale, di tutte le forze politiche verso un nuovo modello di sviluppo economico. Riforme che dovranno essere ben visibili agli interlocutori internazionali. In primis italiani. Sul referendum l'Upr si stupisce per l’atteggiamento dell’esecutivo che ha minimizzato l’accaduto. Un paese che ha bocciato il teorema del Patto per San Marino che legava la politica industriale alla gestione del territorio. Pollice verso nel rapporto bilaterale. “Pare di vedere – dice l'Uufficio di Presidenza - un’involuzione nei rapporti”. Positiva l’acquisizione di BAC da parte di IBS. Chiude un periodo di incertezza per l’intero settore finanziario. Dimostrando come il sistema e il mercato sono riusciti laddove le istituzioni hanno fallito. L’Ufficio di Presidenza è terminato ricordando l’appuntamento di sabato 9 aprile 2011 alle ore 11.00 al Best Western a Fiorina con il Senatore Mario Baldassarri nel quale si affronteranno le problematiche del rapporto italo sammarinese.

g.b.