Logo San Marino RTV

In vista il governo Lega-M5S. Berlusconi scioglie le riserve

10 mag 2018
Luigi Di Maio e Matteo Salvini
Luigi Di Maio e Matteo Salvini
È previsto per oggi l'incontro fra Movimento 5 Stelle e Lega per la formazione di un governo.

I due gruppi, dopo le 24 ore concesse dal presidente Mattarella, sembrano ormai essere vicini all'accordo.

Luigi Di Maio ha affermato: "iniziamo dai temi poi i nomi. La cosa importante è il contratto di governo, ci sono soluzioni che gli italiani aspettano da 30 anni".

Sulla stessa linea Matteo Salvini, che afferma l'intenzione di voler "lavorare su programma, tempi, squadra e cose da fare", ma precisa anche che "se c'è accordo si parte altrimenti si vota".

Silvio Berlusconi ha sciolto la sua riserva nei confronti dei pei pentastellati, ma non voterà la fiducia al governo. Ci tiene però a specificare che l'accordo della Lega con il M5S "non è la fine dell'alleanza di centrodestra".