Logo San Marino RTV

Arrabbiarsi fa ingrassare

#lodicelascienza

di Stefano Coveri
26 giu 2019
Arrabbiarsi fa ingrassare

Non è solo un modo di dire...lo conferma anche la scienza: ingrassare non dipende solo da fattori esterni come lo scarso esercizio fisico o una cattiva alimentazione, può dipendere anche da fattori interni al nostro corpo.

Chi si arrabbia spesso e sottopone se stesso a forte stress tende ad ingrassare e di conseguenza a produrre maggior quantità di cortisolo, che riduce la capacità del nostro corpo a produrre energia con le riserve di grasso.

Arrabbiarsi fa parte del percorso di vita, capita ed è capitato a tutti.... bisognerebbe imparare a lasciar andare, ad arrabbiarsi meno, in particolare alle situazioni che sfuggono al nostro controllo, cominciando con il vecchio, ma sempre valido consiglio: conta fino a dieci!

Ne risente tutto il corpo anche a livello cellulare, invecchiando precocemente. Provate a ricordare cosa ci succede quando ci arrabbiamo; ci viene caldo, il respiro aumenta, così come il battito cardiaco, ci può far male lo stomaco, la testa, , ed in qualche caso non si ha il controllo del corpo...ne vale la pena? Secondo me no...non sarà facile controllarsi, ma se davvero ci vogliamo bene, contare fino a 10 o girarsi ed allontanarsi, in qualche caso è la sola cosa da fare, possono essere un'ottima cura per stare meglio e non ultimo, un aiutino per non ingrassare.

Pace e buona vita


I più letti della settimana: News radio