Logo San Marino RTV

2019 l'anno della auto volante

Progetto olandese, verrà presentata al Salone internazionale della cosmopolita città di Barcellona

di Mirco Zani
11 mag 2019
2019 l'anno della auto volante

Non sarà più un esclusiva di James Bond e presto la troveremo nelle migliori concessionarie di automobili, è l'auto volante.

Si chiama "Liberty Pioneer" ed è opera della Pal-V casa automobilistica olandese, progettata per poter girare liberamente su tutte le strade pubbliche. Verrà presentata proprio nel mese di Maggio al salone automobilistico internazionale di Barcellona dedicato all'innovazione. Prima di elencare i vantaggi di una macchina così tanto innovativa e, per molti aspetti, rivoluzionaria, vediamo chi potrà guidarla. Ovviamente sarà necessario il brevetto di volo, quindi non basta avere la "semplice" patente di guida. Sono necessari ben 300 metri di rincorsa per spiccare il volo, la rampa dei garage di solito è molto più corta. Le dimensioni saranno simili a quelle di un SUV: 4 metri di lunghezza per 2 di larghezza. Il peso, invece, è incredibile: appena 600 chili.

Passiamo alle prestazioni anch'ess di tutto rispetto, è di 1300 Km l'autonomia con un pieno e su strada con velocità di 180 Km orari, accelerazione da 0-100<in soli 9 secondi. Volante scende a soli 500 Km. Avrà solo due posti e questo la fa apparire come una via di mezzo tra una sportiva di lusso e un elicottero, non trascurabile il peso corporeo dei passeggeri, la Liberty Pioneer non supporta i "sovrappeso" potrà trasportare solo fino a 200 Kg complessivi per  staccarsi dal suolo. Le eliche saranno abbastanza ingombranti per parcheggiare l'auto volante in una comune autorimessa. In questo caso la Pal-V ha risolto il problema con una funzionalità chiamata "cambio modalità": basterà premere un tasto, un po' come nei film di James Bond, per vedere spuntare o rientrare le eliche sul tetto e nel lato posteriore.

Costruita con tutti i criteri della sicurezza e moderni sistemi di guida la Liberty non sarà alla portata di tutte le tasche il suo prezzo è stato fissato a 499.000 €  e sarà prodotta in soli 90 esemplari, però chi la comprerà avrà anche una targa in oro che indicherà il numero di serie dell'esemplare acquistato. Certo il prezzo non è proprio popolare,ma pensate in che mondo vi proietterete, mai più: file, problemi di parcheggio, iterruzioni stradali e dove lo consente atterrerete sul tetto dell'edificio vostra destinazione.

Ogni rosa ha le sue spine!!