Logo San Marino RTV

A volte ritornano: Il tenente Colombo

Mark Ruffalo e Natasha Lyonne si contendono l'impermeabile che fu di Peter Falk

di Mirco Zani
8 apr 2020
A volte ritornano: Il tenente Colombo

Mark Ruffalo per intenderci è l'Hulk degli Avengers, ma pare sia perfetto per vestire il più famoso impermeabile della storia dei poliziotti americani.Il tenente Colombo. Da anni infatti l'attore cinquantaduenne statunitense è indicato come il perfetto protagonista del remake sul famoso poliziotto interpretato dall'indimenticabile Peter Falk dal 1968 al 2003. Ad essere sinceri il progetto di un eventuale reboot di questa serie televisiva circola da anni nei corridoi e ogni volta il nome del protagonista è sempre quello di Mark. Ma il mezzo sigaro spento in bocca e l'immancabile sgualcito impermeabile beige dell'iconico personaggio dal capello sconvolto ha attirato le attenzioni di un altra contendente alla parte, si, una attrice che abbiamo visto in Orange is the New Black e, soprattutto, autrice e star di Russian Dolls. Il suo nome è Natasha Lyonne, volto certo meno conosciuto di Mark Ruffalo, 


E potrebbe proprio essere la bella Natasha a contendere l'impermeabile a Ruffalo per interpretare Colombo, a confermarlo ci sarebbero dei tweet che l'attrice ha scambiato con alcuni fans dove si dice pronta a dare battaglia per ottenere la parte che il suo pubblico sostiene essere perfetta per lei. Infine non contenta, si rivolge direttamente al suo collega lanciando il guanto della sfida: "Io e te, in stile Warriors, a scontrarci per il ruolo di Colombo. Mark Ruffalo, sembra questo l'unico modo per risolvere la cosa". La risposta dell'antagonista di Natasha, non ha tardato ad arrivare e da perfetto gentelman Ruffalo ha ribattuto a tono alla collega-rivale, aggiungendo una nota scanzonata: "Natasha, penso che Colombo sia un ruolo così grande che dovremmo avere entrambi la possibilità d'interpretarlo. Io voglio essere anche Agatha Christie!" Mark Ruffalo.


Insomma, pare proprio che la sfida sia più che mai aperta e che Natasha Lyonne sia davvero determinata a ottenere il ruolo, come del resto lo è Mark Ruffalo, ormai da tempo indicato come l'erede più adatto per il personaggio che fu di Peter Falk.



Tutto però ancora si deve compiere nel senso che al momento attuale non ci sono dati certi sul ritorno del famoso tenente dal mezzo sigaro e impermeabile, di sicuro ci sono solo gli impegni dei due attori. Ruffalo è stato protagonista del thriller "Cattive acque" di Todd Haynes e si è poi “sdoppiato” nella nuova miniserie HBO intitolata "I Know This Much is True", che verrà trasmessa negli Stati Uniti dal 27 aprile, dovrebbe poi andare sul set di She - Hulk. Mentre per la bella Natasha Lyonne potrebbe esserci una parte nel nuovo Doctor Strange 2 .