Logo San Marino RTV

Fare l'amore

Sesso? Quante volte farlo

di Stefano Coveri
23 ott 2019
Fare l'amore

Quante volte fare L'amore, o se preferite ...fare sesso? Ci sono molte "leggende" a riguardo e anche io, incuriosito, mi sono andato a leggere un bel pò di notizie a riguardo.

E mi sento di poter rispondere, da subito, alla domanda...e qualcuno rimarrà deluso: Non esiste una quantità stabilita di sesso da fare quando si ha una relazione. E' questo che emerge da una marea di studi che hanno preso in considerazione l'intero arco di un anno.

La distinzione da fare subito è sull'età. E' ovvio che i più giovani sono decisamente più attivi, parliamo di persone di 18/29 anni...in questa fascia d'età lo farebbero( e qui le fonti sono davvero tante) 3/4 volte a settimana, secondo altri studi, la media nazionale sarebbe di 112 volte all'anno, mediamente 2 volte a settimana. Questo non significa che più sia meglio, sia chiaro, o renda migliore un rapporto, una relazione di coppia. Anzi, sembrerebbe che chi lo fa una volta volta a settimana sia più felice ed appagato mentre altri studi confermano che chi lo fa  frequentemente non è comunque più  felice.

Se qualcuno dunque si chiede quale è la giusta quantità di rapporti da avere per considerarla una normale attività sessuale...sappiate che "normale" non esiste, non c'è nulla e nessuno che dimostri la quantità giusta di  rapporti da avere.

Di certo la faccenda cambia, come dicevo, con l'età: Superati i 30 anni il desiderio inizia a diminuire, soprattutto perché si iniziano a costruire relazioni più stabili e durature. Chi ha quest’età fa sesso 86 volte l’anno, ossia 1,6 a settimana (1 o 2 al massimo). La percentuale cala ancora di più per i quarantenni, che fanno l’amore in media 69 volte l’anno, ossia una volta a settimana. Il sesso, come è noto, presenta moltissimi benefici per il corpo e la mente. Durante un rapporto sessuale infatti bruciamo calorie, proteggiamo il sistema nervoso e quello cardiovascolare. Fare l’amore consente anche di migliorare l’umore, contrastando ansia, stress e depressione.

Ci sono poi  studi che affermano che fare sesso dopo i sessanta, sia un esperienza straordinaria, miracolo, per qualcuno. Battute a parte, si legge spesso di 70enni/80enni che hanno un'attività sessuale più frequente di un ventenne.

In ogni caso è importante che ci sia sintonia, rispetto, la volontà di entrambi, che non diventi un dovere, che sia approvato da entrambi. Uno, due, tre non importa, basta che vada sempre bene a entrambi e che non sia la scelta di uno solo. Se c’è sintonia, il numero non ha nessuna importanza.

Ma fatelo con fantasia,  divertitevi, giocate senza pensare alle "prestazioni" sportive di alcuni personaggi che millantano cose da film fantasy. Siate voi stessi. Parlatevi e raccontatevi.... si creerà una piacevolissima sensazione di benessere e di relax , ma soprattutto un maggiore legame nella coppia. Nonostante ciò si può essere felici anche senza avere un incontro sotto le lenzuola un giorno sì e uno no.

Infine una piccola curiosità: contro il calo del desiderio gli scienziati hanno individuato alcuni fattori che possono aiutare a rendere più piccante il rapporto con il partner. Il sesso migliore sarebbe quello al mattino, mentre, anche se la frequenza degli incontri diminuisce, con l’età fare l’amore è sempre più bello. Non solo: le performance sono migliori se si indossano i calzini e se si ascolta musica ad alto volume. 

Volete sapere il perché dei calzini? - Dicono che questo può uccidere il desiderio, ma uno studio ha scoperto che molte persone non raggiungono l'orgasmo perché non riescono a concentrarsi a causa dei loro piedi freddi dimostrando che hai maggiori probabilità di raggiungere un orgasmo se ti senti a tuo agio e non ti sentirai a tuo agio se al posto dei piedi ti senti due blocchi di ghiaccio.

Concludendo: Devi fare molto sesso per avere una buona relazione.........  Questo è uno dei più grandi (falsi) miti. Il sesso riguarda la qualità non la quantità. La realtà è che non tutte le persone hanno la stessa quantità di incontri sessuali e non devi fare sesso ogni giorno per avere una buona relazione. Fare molto sesso può essere divertente, ma gli esperti dicono che una buona esperienza è migliore di molte mediocri.

C'è anche da dire che ci sono molti adulti che non sanno nulla o poco del sesso, ma credono di saperne perché hanno sentito teorie e miti "infallibili" e li hanno messi in pratica ogni volta che potevano, inserendoli nelle loro relazioni col risultato che hanno finito per essere la causa di tutti i loro problemi. (Sì, molte relazioni finiscono con questo).

Per questo  ho detto: parlatevi e raccontatevi.

Il sesso è importante in una relazione di coppia....ma non c'è solo quello.

Pace e buona vita a tutti..........e comunque AMATEVI