Logo San Marino RTV

Ferie, si danno a cani e porci

La foto di un grosso suino a bagno nelle acque termali vicino a Siena diventa virale

di Mirco Zani
22 lug 2019
Ferie, si danno a cani e porci

Dire che tutti hanno bisogno di ferie o di staccare la spina suona molto semplice, diverso invece che in ferie alla fine ci vanno cani e porci.  Ed è proprio un "porco" inteso come grosso suino, che si è concesso un meritato giorno di riposo alle vicine terme. Lasciata la sua fattoria, l'animale si è incamminato verso le calde e depurative acque delle vicine terme di "Bagni San Filippo", ridente località in provincia di Siena, dal nome vagamente esotico "Balena Bianca". Bisogna ammettere che il maiale ha dimostrato di avere gusto e che il posto esercita un discreto fascino a "uomini e porci" intesi come specie s'intende.


Appena arrivato a destinazione il suino ha rotto gli indugi mettendo le terga a bagno, tutto sotto lo stupore misto apprensione dei bagnanti che erano già in acqua e non perdevano di vista un solo istante il nuovo inquietante avventore. Ma l'animale, indifferente allo stupore delle persone, si è seduto e ha cominciato a farsi il bagno, in maniera molta tranquilla.

Ovviamente la sorveglianza non lo era altrettanto, tanto è vero che subito si sono subito mossi per prendere il grosso mammifero suiforme e convincerlo a desistere dal proseguire nel suo programma. La foto del bagnetto è stata scattata da una fotografa, che si chiama Carlotta Bertelli, e in pochissimo tempo ha fatto il giro della rete ed è diventata virale. Il suino si è accorto immediatamente del cambiamento di atmosfera e quando ha capito che lo stavano per catturare, è scappato a gambe levate, mentre la fotografafa commentava l'accaduto con inaspettata ironia: "Sembrava che fosse venuto a mettersi in posa e la cosa ha suscitato un mix di incredulità e di divertimento in tutti i presenti, me compresa. Ecco quindi lo scatto: è una foto fatta al volo con il cellulare ma credo renda bene l’idea e spero faccia sorridere anche voi"


La zona è molto ricca di allevamenti di Maiali e diverse volte si è assistito a tentativi di evasione da parte degli stessi, ma pare che a nessuno degli ospiti di queste strutture sia mai venuto in mente di concedersi un giorno alle terme. Bisogna però dire che le terme fanno gola a tutti e anche i suini non sono insensibili al loro richiamo, almeno quelli più raffinati. Comunque non felice di questa preferenza e per evitare  situazioni pericolose, l'amministrazione sta cercando di avviare una serie di azioni per mettere in sicurezza tutta l'area.

Come dire "suini e mazziati"