Logo San Marino RTV

Gli uomini non trovano mai niente. Perchè?

Uno studio li giustifica, non è pigrizia ma natura

di Lia Fiorio
8 mag 2019
Gli uomini non trovano mai niente. Perchè?

Ancora una volta la scienza giustifica il sesso forte (ma distratto). Uno studio ha stabilito che gli uomini non trovano mai le cose, perchè la loro visione periferica è minore rispetto a quella delle donne.  Quella femminile arriva a 45° gradi mentre quella maschile nella stessa angolatura già vede sfuocato. Quindi è la Natura che li ha fatti così. Le donne riescono a percepire meglio colori, movimenti, cose che non sono davanti ai loro occhi. Al contrario degli uomini, che hanno difficoltà a trovare il latte nel frigo o i calzini nei cassetti a meno che non siano proprio "davanti al naso" come spesso vengono rimbrottati da mogli/fidanzate.

Da dove deriva questa differenza? Dalla preistoria: le femmine raccoglievano erbe, frutti, radici e quindi hanno sviluppato nell'evoluzione un campo visivo più ampio.; i maschi cacciavano puntando alla preda frontalmente e soprattutto concentrando l'attenzione su di un oggetto alla volta. Abitudine che pare sia rimasta inalterata fino ai giorni nostri!