Logo San Marino RTV

Greta Thunberg è una "secchiona". Bravissima!

Promossa con la media del 9,7.

di Lia Fiorio
19 giu 2019
Greta Thunberg è una "secchiona". Bravissima!

Niente male per una studentessa accusata di "fare puffi" sistematicamente, ogni venerdì, e di trascurare la scuola per il "discutibile" progetto di sensibilizzare i governi del mondo per far sì che salvino il pianeta. I detrattori di Greta Thunberg si erano davvero scatenati a volte superando anche i limiti del buon gusto (ricordiamo alcuni titoli di giornali a dir poco malevoli). Comunque la scuola è terminata anche in Svezia ed un quotidiano svedese ha pubblicato i voti della giovane attivista, smorzando così le polemiche.

Promossa con 14 A e 5 B,  cioè con una media matematica del 9,7. 


E' vero che nell'ultimo anno, oltre ai Fridays for Future, Greta ha partecipato ad appuntamenti internazionali come il vertice di Davos o i tanti  incontri con i leader del mondo,  ha parlato anche con Barack Obama, tweetando "Yes, we can". Poi è arrivata la decisione di saltare tutto l'anno scolastico, con annessa ondata di accuse sui social media e non solo.

Greta - eletta donna dell'anno in Svezia e principale favorita, secondo i bookmaker inglese, al prossimo Nobel per la pace - ha fatto sapere di avere sempre recuperato a casa tutte le lezioni perdute a scuola. Pare avesse ragione.