Logo San Marino RTV

I paragoni sono sempre fastidiosi

Anche Billie Eilish è stufa di essere accostata a Lana del Ray

di Catia Demonte
16 apr 2019
I paragoni sono sempre fastidiosi

Accade fin da piccoli di essere paragonati agli altri. C’è sempre qualcuno in famiglia, che ci mette a confronto con qualcun altro con frasi del tipo: “ ma guarda quel bambino come è bravo”, “ sei uguale a tua nonna”, “ se prendessi esempio da tuo fratello…”.

Alzi la mano chi di noi in famiglia, a scuola oppure sul lavoro non è mai stato messo in competizione con qualcuno. Magari anche animato dalla profonda convinzione di spingerci a fare di più in qualcosa, ma in realtà provocando solo uno stato di frustrazione.

Anche Billie Eilish, giovanissima cantante americana, che ha scalato le classifiche in breve tempo, si è ritrovata ad essere paragonata ad un’altra altrettanto affermata cantante: Lana del Ray. La sua reazione a tutto questo è stata esemplare e può offrirci uno spunto davvero molto interessante.

Infatti, in una recente intervista rilasciata per il Los Angeles Times, risponde cosi a chi la definisce “la nuova Lana del Ray”: “…tutti cercano di mettere in competizione le persone. Semplicemente smettetela, mancate di rispetto a Lana in questo modo”. E continua: “ Quella donna ha reso il suo stile perfetto in tutta la sua carriera e non dovrebbe sentire queste cose”.

Secca, diretta e decisa senza lasciare spazio a nuove repliche. Una lezione che dovremmo tenere a mente quando accadono episodi simili, soprattutto per ricordarci che siamo esseri unici ed irripetibili. Per quanto possiamo attingere da chi abbiamo accanto o imparare, quello che farà la davvero la differenza in qualsiasi aspetto della nostra vita, sarà la nostra personalità e quel modo speciale di fare le cose che dobbiamo fare.

Quindi, non siamo mai migliori o peggiori di qualcuno, siamo quello che siamo: cerchiamo di farlo bene e di superare il “noi stessi” di ieri!