Logo San Marino RTV

#lodicelascienza

Le donne vivono più a lungo perché.......

di Stefano Coveri
12 ago 2019
#lodicelascienza

Vi interessa sapere cosa ne pensa la scienza di questo? Ho trovato questa notizia curiosa e divertente.

Qualcuno ha detto: «Le donne vivono di più perché non hanno una moglie». A parte l’ironia, la verità è che le donne sono più longeve degli uomini. E a dimostrarlo sono le tante statistiche secondo cui in media una donna ha una aspettativa di vita maggiore rispetto a un uomo. La più grande banca dati sulla longevità umana composta da tabelle complete circa la durata della vita di uomini e donne provenienti da 38 Paesi, rivela senza ombra di dubbio che l’aspettativa di vita favorisce il gentil sesso: con il genere femminile che costituisce il 90% dei centenari e degli ultracentenari – con 110 o più anni d’età. In tutto il mondo la durata media della vita è di circa 71 anni. Gli uomini vivono in media 60 anni, mentre le donne 73. Un dato inequivocabile, dunque, che però apre un’altra questione, su cui scienziati e ricercatori stanno dibattendo da tempo, perché le donne vivono più a lungo? Ecco..perché?

Il segreto, sottolineano, potrebbe a questo punto nascondersi nelle differenze ormonali, nel sistema immunitario, nelle risposte allo stress ossidativo, o anche nel perché gli uomini hanno un cromosoma X e uno Y, mentre le donne hanno due cromosomi X. Ma c’è un altro aspetto che potrebbe far luce su questo divario: le caratteristiche distintive dell’individuo. In particolare è la psichiatria a spiegare il fenomeno. Sappiamo benissimo che maschi e femmine sono diversi. Pensano ed agiscono in maniera completamente differente. Le donne sono multitasking, emotive e istintive; il sesso maschile è molto settoriale, più propenso all’attività motoria e con una maggiore capacità di orientamento. Gli uomini se hanno un problema tendono a non parlarne, preferendo chiudersi nel loro guscio. Le donne al contrario parlano, parlano e parlano. Chiacchierano in continuazione con le amiche e si telefonano dieci minuti dopo essersi viste. Anche i loro messaggi vocali su Whatsapp durano in media molto più di quelli inviati dagli uomini (e fidanzati e mariti ne sanno qualcosa!). Ma non vogliono soluzioni concrete, come credono i maschi. Vogliono semplicemente essere capite. 

Ebbene sarebbe proprio questa loro caratteristica distintiva – il parlare tanto – il segreto della longevità femminile. Ne è convinto lo psichiatra spagnolo Luis Rojas Marcos, il quale ha recentemente sottolineato che le donne spagnole sono tra le più longeve al mondo, perché: «Parlano molto, e ciò è molto sano». «Parlando le donne incoraggiano le loro relazioni personali e affettive – spiega – favorendo la loro capacità di affrontare periodi difficili». Attraverso una chiacchierata, si liberano dei sentimenti e delle emozioni negative. Rafforzando la "resilienza" e di conseguenza avere e mantenere  il maggior controllo sulla propria vita.

 Insomma genetica, abitudini di vita, lotta alla sopravvivenza, proteine, parlare tanto.... potrebbero spiegare il perché le donne vivono più a lungo. C’è però un’altra opzione che arriva proprio da una donna, Madaline Dye inglese di Sheffield che a ben 106 anni svela il suo elisir di lunga vita: rimanere single. Che sia lei ad aver capito il segreto della longevità femminile?

Di fatto sono il vero motore della società e da uomo, ammetto e confermo, che sono molto più forti di noi. E sinceramente non è semplice farne a meno, così come capirle...ma forse il bello è proprio questo.

 Pace e buona vita a tutte e a tutti.