Logo San Marino RTV

Lucio Dalla - Legacy Edition

Compie quarant'anni l'album di ‘Anna e Marco’ e ‘L'anno che verrà’

di Mirco Zani
25 ott 2019
Lucio Dalla - Legacy Edition

40 anni fa la storia della musica si arricchiva di una perla che avrebbe per sempre cambiato la percezione della stessa in modo definitivo. Lucio Dalla (1979). Quello di "Anna e Marco" "L'Ultima luna" "L'anno che verrà" e "Angeli",all'interno due grida di dolore di Lucio, La luna puttana, l'ultima, è quella che si porta via Fabrizio Basso e si porta via anche Michele Mondella storico ufficio stampa di Dalla. "Lucio Dalla Legacy Edition" è la nuova veste  in circolazione proprio in questi giorni e dal 6 Dicembre anche in versione Vinile.

Tra apocalisse e rinascita dieci canzoni con in più tre di bonus track, che sono: una versione di Angeli con i disegni di Alessandro Baronciani,  Stella di Mare in un inglese, (maccheronico) e per finire in un crescendo, una versione in studio di Ma come fanno i marinai con Francesco De Gregori. La forza di Lucio Dalla è stata quella di inventare suggestioni che prima non c’erano, lui fu originale e felice di non essere allineato come gli insegnò Roberto Roversi e in questo disco forse più di altri lo si comincia a percepire.

Nel 1979 si guardava tanto, troppo a tutto quello che arrivava da oltre confine come i Police che proprio in quell'anno uscirono con "Reggatta de Blanc" , i Pink Floyd, con The Wall o i Dire Straits che misero in giro il loro  Communiqué e in mezzo a quei fenomeni diventava davvero difficile, ma Lucio fece il miracolo. Ed ecco spiegato perché "Lucio Dalla" viene considerato un lavoro fondamentale dall'umanità.