Logo San Marino RTV

Pronta la piattaforma per prenotare un soggiorno da sogno tra la Luna e Marte

Unico intoppo: per ora è tutta fantasia, ma diremo addio alla pensioncina di Varazze, addio al giretto in Costiera messo in piedi all'ultimo minuto?

di Mirco Zani
19 set 2020
Pronta la piattaforma per prenotare un soggiorno da sogno tra la Luna e Marte

I viaggi nello spazio non li vedremo più solo in televisione, perché si fa sempre vicino il momento in cui lo spazio lo potremo ammirare dal finestrino della navicella. A conferma di questa avveniristica ipotesi ora c'è anche il portale per prenotare gli hotel del futuro, trattasi di una piattaforma per prenotare un soggiorno da sogno tra la Luna e Marte. E la pensioncina a conduzione famigliare in riviera, lo chalet di montagna in mezzo alla natura e il fascino dei last minute? Roba vecchia ? Pare proprio di si. Tutto diventa una cosa che romanticamente prende quel che di "old style", si insomma di fuori moda. Nel nuovo millennio le vacanze, quelle da "Figo" sono nello spazio.

Da prima su qualche stazione spaziale, poi sulla Luna o su Marte e infine chissà dove. La cosa che passato e futuro mantengono in comune è la prenotazione che avviene da casa .....o come dicono quelli che sanno ingolosire, "comodamente da casa tua". Il sito in questione si presenta come la prima piattaforma di prenotazione per viaggi nello spazio, provando a immaginare come saranno le strutture alberghiere di domani. Cercando di capire se chi ti accoglie alla reception è una sorta di essere umano  o un androide o un forno a microonde di avanzatissima generazione in grado di captare anche il tuo stato d'animo.....per altro immaginiabile!

E i camerieri? Robot fluttuanti con tanto di vassoio e cocktail d'ordinanza, accappatoi argentati simili a tute da astronauti e ologrammi vari ed eventuali ad arricchire l'intrattenimento per gli ospiti.  Anche le camere da letto, poi, appaiono davvero stravaganti, ma interessanti, con letti matrimoniali simili a grandi culle di design e led sparsi qua e là che possono all'occorrenza essere quadri, agende, sveglie, specchi e acquari. Senza dimenticare, ovviamente, l'immancabile vista sul cielo stellato...."NEL" cielo stellato, perché ci saremo dentro fino al collo. N.B. quelle con vista su Giove costano un tantino in più, capirete è Giove

Il prezzo? Comunque vada sarà sempre un "affarone" no?