Logo San Marino RTV

Will Smith non sopporta rivedersi in "Will, il Principe di Bel Air!"

L'attore a 49 anni aggiunge che oggi dovrebbe fare la parte dello zio Phil

di Mirco Zani
12 set 2020
Will Smith non sopporta rivedersi in "Will, il Principe di Bel Air!"

Will Smith aveva riunito il cast di "Willy, il principe di Bel-Air" per festeggiare i 30 anni della sitcom, lʼattore ha poi condiviso su Instagram alcune foto cogliendo l'occasione per annunciare una reunion per un episodio celebrativo. "Oggi sono esattamente 30 ANNI dal debutto di The FreshPrince of Bel-Air!...". Will Smith lo fa accompagnando le foto con la promessa,"una vera reunion della famiglia Banks arriverà presto su HBOmax!". Ma dietro quel sorriso Will nasconde una sorta di malessere proprio verso il suo personaggio nella sit-com, infatti ad una intervista rivela che non sopporta di rivedersi nei panni del "Principe di Bel Air".

Lo fa aggiungendo anche le motivazioni: "È stato il mio primissimo ruolo ed ero molto, molto concentrato sul successo, così ho imparato l'intera sceneggiatura e le parti di tutti gli altri". L'attore, che oggi ha 49 anni ha poi rincarato la dose aggiungendo: "Se guardi i primi quattro o cinque episodi puoi vedere che sto ripetendo a bassa voce le battute degli altri. È terribile e non posso sopportare di vederlo". E pensare che Il Principe di Bel Air", famosissima serie TV degli anni Novanta, lo lanciato e reso celebre in tutto il mondo, eppure proprio lui prova profondo imbarazzo.


Nel cast anche il DJ Jazzy Jeff con il quale  Will Smith ha iniziato come rapper negli anni Ottanta, dando vita al famoso duo,"DJ Jazzy Jeff & the Fresh Prince" e diventando una grande star dopo aver interpretato la versione romanzata di se stesso. La conferma poi  grazie alla saga di "Men in Black". L'intervista si è conclusa con una battuta divertente di Will, che alla domanda su un eventuale reboot ha detto:" "Ci sono stati colloqui sul fare qualcosa. Penso che sarebbe bello se lo riproponessero. Ma Io dovrei assumere il ruolo dello zio Phil ruolo interpretato da James Avery, scomparso a Dicembre del 2013, io adesso ho quasi 50 anni!!!".

Potrà detestarlo quanto vuole ma dentro è ancora il principe di Bel Air...

Bentornato Willy