Logo San Marino RTV

XFactor 13 Dopo gli inediti, prima della semifinale

Gabriella Telesca Dixit

29 nov 2019
XFactor 13 Dopo gli inediti, prima della semifinale

Antefatto

Giordana appesa alla sua arpa per tutta la settimana in attesa del brano meno visualizzato/scaricato/acquistato tra gli inediti usciti giovedì scorso. Per fortuna la pubblicità ha steso il famoso velo pietoso sull’apertura che, nonostante il messaggio sociale importante, proprio non ci azzeccava.

Classifica delle vendite

L’inedito più venduto della settimana: Enfasi de la Sierra! eh già lo sapevamo! Il meno scaricato è stato Davide ed subito ballottaggio tra i due under: Sfera elimina Davide con una spiegazione “falza”, Malika - outfit top - elimina Giordana, Mara elimina Giordana e Samuel la manda definitivamente a casa.

Prima manche con l’orchestra guidata da Dardust che apre la serata con il suo nuovo lavoro. L’orchestra è sempre bella, un po’ come il treno, chiedete a Pozzetto. Parte la gara con La Sierra sull’immenso Ennio Morricone e fanno il pieno di applausi. Sono tornati ai testi a cui eravamo abituati, belle immagini, bravi!

Nicola interpreta nuovamente un brano in inglese (oh my God!) e mi ha ricordato lo spot dell’Amaro Averna in apertura. Brano lontanissimo dal concorrente che preferivo nelle primissime esibizioni. Sempre belle però le dichiarazioni di Mara.

Sofia, bellissima, ci regala ancora una volta un’esibizione magica: stasera una piccola Florence Welch.

Davide, senza pianoforte, con la hit di Shawn Mendes non convince sulle note basse, ma è indubbiamente molto dotato.

I Booda, splendidi in abiti da sera, si confrontano con Beyoncé e fanno un buon lavoro anche con un brano decisamente più morbido.

Eugenio vs Calcutta, una versione meno indie con stonature importanti: durante i giudizi sempre a cercare giustificazioni. Anche Mara ammette che il suo pupillo ha cantato male. Il peggiore? Se la gioca con il compagno Nicola.

Ospite Francesca Michielin con il nuovo singolo in attesa del disco in uscita la prossima primavera.

Seconda manche dedicata agli inediti in versione shot: tutti d’un fiato. Eugenio cazziato e a rischio eliminazione, fa bene il suo pezzo.

Davide ha una gran bella voce ed è già Natale.

La Sierra si presentano con le tute in acetato, nostalgici ma precisi.

Sofia mi fa dondolare, una dolcissima ninna nanna.

Nicola deve andare a lezione di inglese e si salva stasera solo perché Eugenio è stato terribile.

Booda Boom! Sono certa che presto apriranno i concerti del loro giudice.

Torna come ospite Anastasio, vincitore della scorsa stagione e della serata. Un pezzo, che va dritto allo stomaco, ho pianto.

I semifinalisti: Sofia, risultato meritatissimo.

Eugenio, fischi dagli spalti e da casa mia.

Ultimo scontro: Nicola canta finalmente un pezzo nelle sue corde, all’ultimo scontro.. mah!

Davide canta e suona con il cuore. Booda da pelle d’oca. I giudici mandano a casa Nicola, evviva!!

Giovedì prossimo la semifinale, see u there.