Logo San Marino RTV

Medaglioni di verza con insalata colorata

26 mar 2019
Medaglioni di verza con insalata colorata

Ingredienti per 4 persone:

• 250 g di cavolo verza

• 250 g di fiocchi di ceci

• 1 bicchiere di pangrattato integrale

• 3 scalogni

• scorza di 1 limone grattugiata

• erba cipollina qb

• 250 ml di brodo vegetale

• Olio EVO qb

• Sale integrale qb

• Pepe Sichuan qb

• 1 pizzico di curcuma

• Insalata colorata a piacere qb

PREPARAZIONE

Mettere i fiocchi di ceci in una ciotola e versare il brodo vegetale, mescolare bene e coprire. Lasciare riposare per 10 minuti fino a quando il brodo sarà tutto assorbito. Tritare molto finemente il cavolo e lo scalogno e saltare in padella con un po’ di olio, sale e pepe di Sichuan, cuocere a fiamma medio-bassa per 15 minuti , se necessario aggiungere un po’ di acqua. Trasferire i cavoli cotti nei fiocchi di legumi e aggiungere la curcuma, l’erba cipollina tritata e la scorza di limone. Mescolare con cura e aggiungere un po’ di olio, impastare bene ottenendo un composto sodo e lavorabile. Se risultasse troppo morbido o troppo asciutto, aggiungere del pan grattato, viceversa, altro brodo vegetale. Dal composto ottenuto formare 4 oppure 8 medaglioni, a seconda della tenuta dell’ impasto e dei gusti personali, premendoli con una certa forza tra le mani. Disporre i medaglioni in una teglia foderata con carta da forno e infornare a 200 °C per 20 minuti, girandoli una volta sola a metà cottura. Servire i medaglioni ancora caldi e preferibilmente insieme ad un insalata fresca e colorata.


PEPE SICHUAN

Il Pepe di Sichuan è uno dei pepi più pregiati e delle spezie più ricercate. Noto come anche pepe nero di Sichuan - o pepe di Szichuan - viene spesso chiamato con altri nomi generici e imprecisi come "pepe del Nepal". A dire il vero si tratta di una pianta perenne originaria della Cina – lo Sichuan che è appunto una regione della nazione da cui prende il nome – dove viene utilizzata da millenni. La pianta del pepe è una tra le spezie più apprezzate. Il nome pepe è dovuto al fatto che la bacca può ricordare una bacca di pepe nero, ma tra le due spezie non c’è correlazione.