Logo San Marino RTV

Altre medaglie per l'Accademia della Ginnastica San Marino

18 feb 2016
gli atleti dell’Accademia
gli atleti dell’Accademia
Sono ancora tante le medaglie guadagnate dalle atlete e dagli atleti dell’Accademia della Ginnastica San Marino. Ottimi anche i risultati realizzati dalla componente maschile, al suo primo esordio in campo agonistico.
Il 14 Febbraio 2016 si è svolta a Rimini la prima prova del Torneo GPT 1° Livello GAM, dove la squadra maschile, allenata da Stefano Blasi, al primo debutto in assoluto in campo gara, ha ottenuto eccellenti risultati. Risultati ancor più inaspettati si si considera che tali ginnasti hanno iniziato gli allenamenti da poco più di un anno. I primi a scendere in pedana sono stati gli atleti più giovani, Giacomo D'angeli e Alain Fabbri, categoria 2007, che si sono confrontati con circa 40 avversari e nonostante l'emozione, si sono piazzati circa a metà classifica.
E' stato poi il turno di Michele Mariani, Lorenzo Pelliccioni e Mattia Zanotti categoria 2003-2004, anche loro alla prima gara di Federazione.
Lorenzo Pelliccioni conquista il 3° posto alle parallele, mentre Michele Mariani e Mattia Zanotti conquistano rispettivamente il 2° e il 3° posto assoluto nella classifica generale con esercizi al corpo libero, a parallele e a trampolino condotti egregiamente.
Si prosegue a Pianoro (BO), dove si è svolta la Gara di Specialità GAF alla quale hanno partecipato 13 ginnaste allenate da Roberto Blasi, Nicoletta Martinini ed Erika Coluccio. Al primo turno di gara le sei ginnaste di seconda categoria 2002/2003, hanno tutte decorato il loro collo, con una bella medaglia. Martina Bollini e Sara Zafferani rispettivamente 6ª e 8ª a volteggio. Da sottolineare il dominio alle parallele per le nostre portacolori: 1ª Angelica Piccini, 2ª Elisa Salvatori, 7ª Sara Petrova e 8ª Alice Toccaceli.
Nella terza categoria, buona la prestazione di Veronica Gaspari 6ª a parallele e 7ª a trave. Tra le 1999/2001 Eleonora Beccari si classifica 6ª a trave e 6ª a trampolino e Caterina Sensoli si piazza 7ª a volteggio. All'ultimo turno di lavoro, Nicole D’Angeli sbaraglia le avversarie conquistando un meritatissimo oro a parallele, due bronzi a corpo libero e volteggio e un quarto posto a trampolino. Peccato per una caduta a trave che non le ha permesso un buon piazzamento all'attrezzo. A completare il team, Carlotta Giani, Anna Rossi e Matilde Dani che hanno eseguito delle buonissime prove soprattutto a parallele, a volteggio e a trampolino, piazzandosi nella prima metà della classifica. Intanto le agoniste si stanno preparando per le prossime gare in calendario: il 28 febbraio 2016 a Rimini per la prima prova di serie D e il 6 marzo 2016 per la seconda prova di Trofeo Emilia Romagna.
Gli allenatori sono estremamente soddisfatti per i successi ottenuti dagli atleti. Anche il Presidente, Milena Bernabini e gli altri membri del consiglio direttivo dell’Associazione, Tatiana Fiorani e Irene Canini, si congratulano con gli agonisti per gli eccellenti risultati ottenuti sia in campo gara che in ambito scolastico.