Logo San Marino RTV

Atletica: Straneo argento mondiale nella maratona donne

10 ago 2013
Atletica: Straneo argento mondiale nella maratona donne
Atletica: Straneo argento mondiale nella maratona donne
Argento per l’Italia nella prima gara del Mondiale di atletica. Argento meraviglioso nella gara femminile più lunga, la maratona, argento firmato da Valeria Straneo, 37 anni, di Alessandria. Con i suoi 44,5 chili ha messo in fila tutta la concorrenza, con una sola eccezione, quella della keniana Edna Ngeringwony Kiplagat. Un risultato che vale ancora di più se si considera la storia della Straneo, arrivata molto tardi all'atletica. Malata di sferocitosi ereditaria, dopo un intervento di asportazione della milza, ha stretto i denti migliorandosi di gara in gara e  meritandosi la convocazione già per la squadra italiana ai Giochi olimpici di Londra 2012 dove è giunta ottava. Ora a Mosca arriva la consacrazione. Altra nota lieta per l'Italia la prova di Emma Quaglia che, con una grande rimonta nella seconda parte di gara, chiude al sesto posto firmando il personale stagionale in 2h34'16". Anche per la Quaglia, come per la Straneo, un risultato che sa di rivalsa dopo aver sconfitto anch'essa una brutta malattia, il morbo di Basedow, patologia immunologica che comporta anche il tumore della tiroide.

m.a.