Logo San Marino RTV

In Australia volano le McLaren

25 mar 2011
Parleranno russo e cinese i futuri ospiti della Repubblica
Parleranno russo e cinese i futuri ospiti della Repubblica
I primi colpi di gas, i primi treni di gomme lasciati sull’asfalto, i primi litri di benzina bruciati dicono McLaren. All’Albert Park di Melbourne il più veloce è Jenson Button in 1’25'854 davanti al compagno di squadra Hamilton. Ma Alonso vede tutto da vicino. Terzo il ferrarista che stappa le due lattine di Red Bull di Vettel e Webber. Lassù dove conta si vede anche Michael Schumacher, sesto l’ex cannibale con la sua Mercedes. Per il resto poca, pochissima Italia. La Lotus di affascinante ha solo il nome nonostante la sponsorizzazione Renault, Trulli è ventesimo con i fari accesi. La Hispania Racing del povero Vitantonio Liuzzi ha problemi ben maggiori e di fatto non ha nemmeno girato. Nell’attesa delle prove del sabato, con in palio la prima pole dell’anno, il delegato tecnico della Fia Charlie Whiting ha ufficializzato il divieto di usare l’ala posteriore mobile in caso di pioggia durante le qualifiche.

Roberto Chiesa