Logo San Marino RTV

Avellino avanti 2-0. Reggio Emilia crea problemi solo nel primo tempo

16 mag 2017
Avellino - Reggio EmiliaAvellino avanti 2-0. Reggio Emilia crea problemi solo nel primo tempo
Avellino avanti 2-0. Reggio Emilia crea problemi solo nel primo tempo - Avellino bissa il successo su Reggio e vola 2-0 con dedica a Ragland volato in senso letterale negli...
Avellino bissa il successo su Reggio e vola 2-0 con dedica a Ragland volato in senso letterale negli States per il funerale del fratello. Una vicenda triste che ha scosso lo spogliatoio e caricato di responsabilità un Ragland a tratti spaventoso. Reggio Emilia vede
vicina la fine del suo cammino perchè dopo il 18 sotto di gara 1 non è servito trovarsi ieri sera anche 12 sopra. Nervosa e slegata, la Grissin Bon è la brutta copia della squadra ammirata l'anno scorso. Anche se nel primo tempo, le difficoltà diffuse in casa Sidigas avevano fatto pensare anche alla possibilità di ribaltare le cose. Un grande Aradori da a Menetti la chiave per andare all'intervallo avanti di 9 sul 30-39 con ben 15 punti del suo uomo migliore. Ma nel terzo quarto Avellino reagisce e con un break di 14-5 ricuce il gap fino al -1 (47-48) grazie alle triple di Leunen e Logan oltre alla ritrovata vena di Fesenko sotto le plance. Il solito Aradori assistito dall'intermittente Della Valle prova a scrollare ma il periodo si chiude sul 51-53. Al minuto 33 Avellino completa la
rimonta sul 57-57 con Cusin. Poi un break pazzesco chiude i conti in tasca agli irpini fino al 75-67 finale. La serie ora si trasferisce al Palabigi per due gare consecutive. Per Reggio vincere o fine dei giochi.