Logo San Marino RTV

Baseball: T&A solo una vittoria nella terna contro Nettuno

13 mag 2007
Ancora rimpianti per un turno casalingo in cui la T&A poteva raccogliere di più, a partire da quella Gara 1 a punteggio basso ed in bilico fino all’ultimo lancio. Si decide tutto al sesto con due doppi di Camilo e Mc Namara che puniscono un Figueroa fin lì quasi intoccabile. Il fuoricampo di De Biase al nono non basta per riagganciare Nettuno che chiude sul 2 a 1.
L’atto secondo comincia benissimo per San Marino che dopo tre riprese è già avanti 6 a 0. Un infortunio ad Orta nella parte alta del quarto cambia però la partita: Bindi chiama al rilievo Joseph Vingo e l’inizio dell’italoamericano è davvero traumatico. Entrano subito 6 punti per i laziali che pareggiano il conto ma non riescono a sfruttare il vento favorevole. Negli inning conclusivi tanti corridori lasciati in base, soprattutto dalla T&A che solo all’ottavo sfrutta una valida di Imperiali per portare a casa il punto della vittoria.
Gara 3 è sicuramente quella più emozionante. I lanci incerti di Martignoni e Ricci sul monte provocano continui sorpassi sul tabellone. Prima 1 a 0 per San Marino, poi 3 a 1 per Nettuno e ancora 4 a 3 per i biancazzurri. La svolta arriva al quinto: sfruttando un errore di Buccheri la Danesi torna davanti e da quel momento concede pochissimo alle mazze biancazzurre. Un fuoricampo di Mc Namara al nono sigilla la partita anche se nell’ultimo attacco la T&A sfiora il miracolo: sotto 8 a 5 e con due out San Marino riempie le basi ma questa volta Imperiali non riesce a far male dal box.
Dopo la quinta giornata la T&A è sesta con 7 vittorie e 8 sconfitte. A guidare il treno play-off c’è la Telemarket Rimini, prossimo avversario dei biancazzurri. Primo appuntamento allo stadio dei Pirati anticipato a giovedì sera alle 21.00.