Logo San Marino RTV

Basket: l'Olimpia Milano conquista il 27° titolo tricolore della sua storia

14 giu 2016
Basket: l'Olimpia Milano conquista il 27° titolo tricolore della sua storiaBasket: l'Olimpia Milano conquista il 27esimo titolo tricolore della sua storia
Basket: l'Olimpia Milano conquista il 27esimo titolo tricolore della sua storia - Milano voleva evitare la bella, gara come sempre piena di insidie ed incognite e l'obiettivo è stato...
Milano voleva evitare la bella, gara come sempre piena di insidie ed incognite e l'obiettivo è stato centrato. Repesa riporta lo scudetto a Milano e lo fa espugnando la roccaforte del Palabigi. Una partita attenta, sofferta, cercando di rimanere sempre vicino all'avversario, per poi piazzare l'allungo decisivo negli ultimi minuti della finale scudetto. Il palasport emiliano presenta il solito, splendido colpo d'occhio, nonostante la concomitanza con la partita dell'Italia. La gara fila via sul binario del perfetto equilibrio, la tensione abbassa il livello dello spettacolo ma poi ci pensa Amedeo Della Valle ad accendere la scintilla emiliana, con 8 punti in un parziale di 12 a 2 e Reggio Emilia va al riposo sul + 9. La risposta di Milano è però da grande squadra, sette punti consecutivi del quintetto di Repesa e partita nuovamente aperta. Quando arriva il quarto fallo di Lavrinovic, Reggio Emilia va in affanno. Milano con esperienza e fisicità mette la freccia, Kaukenas e Polonara riportano i suoi in parità ma poi i canestri di un monumentale Simon e le giocate di Rakim Sanders, eletto Mvp della serata, risultano decisive. Tre uomini in doppia cIfra per Milano, Gentile 16 punti e la capacità di tenere sempre i suoi in partita e poi Simon 15 e Sanders 13. Tre giocatori in doppia anche per Reggio Emilia, Kaukenas 18 ed un ultimo quarto da manuale del basket, Della Valle 13 e Polonara 12. Finisce 74 a 70, finisce con le lacrime di Kaukenas e la festa di una Milano che centra una storica doppietta, con Coppa Italia e Tricolore. La Grissin Bon, degna avversaria della corazzata biancorossa, perde la seconda finale consecutiva ma entra di diritto, tra le grandi squadre della pallacanestro italiana.

Intervista a Jasmine Repesa, coach Milano

Intervista a Massimiliano Menetti, coach Reggio Emilia



PF