Logo San Marino RTV

Basket, Serie A: oggi tutte in campo

27 dic 2016
Basket, Serie A: oggi tutte in campoBasket, Serie A: oggi tutte in campo
Basket, Serie A: oggi tutte in campo - Scontro salvezza per la Consultinvest Pesaro, che ospita la The Flexx Pistoia.
Quasi un boxing day, per la Serie A di basket: la prima dopo Natale è tra Varese e Venezia. Poco prima delle festività l'Openjobmetis aveva richiamato Attilio Caja alla guida della squadra, silurando il poco convincente Moretti. Non il miglior cliente per ripartire: l'Umana Reyer Venezia è la squadra del momento e De Raffaele non ha intenzione di fare regali al PalA2A, nonostante l'assenza forzata di Tonut.

La tredicesima si chiude col big match tra Reggio Emilia e Milano, nel mezzo le altre 6 sfide in contemporanea, con palla a due alle 20:30. Interessante il confronto tra Avellino e Orlandina: in Irpinia la Sidigas non teme confronti, sarà piuttosto interessante capire come reagiranno gli ospiti alla prima senza Bruno Fitipaldi, volato ad Istanbul per vestire la maglia del Galatasaray. Questa mattina il perfezionamento dell'accordo.

In odor di partenza anche Dominic Waters: l'Olympiacos ha messo da tempo gli occhi su canturino per rimpiazzare il lungodegente Daniel Hackett. Da capire se Bolshakov vorrà metterlo in campo anche questa sera contro la Vanoli Cremona, in una partita di capitale importanza per gli uomini di Lepore.

Questo perché la Consultinvest affronta all'Adriatic Arena la The Flexx Pistoia: Bucchi si dice sereno per come la squadra sta lavorando in palestra, certo vincere aiuta e continuare a farlo già da stasera – in uno scontro diretto in chiave salvezza – sarà di capitale importanza per la VL, alla ricerca ancora dei migliori meccanismi, nonostante i segnali di risveglio degli esterni e la solita consistenza di Jarrod Jones sotto canestro.

Sold-out il PalaPentassuglia, dove Brindisi ospiterà Caserta: la sorpresa di questo inizio di stagione – la Pasta Reggia di Sandro Dell'Agnello – si misurerà con le ambizioni della società pugliese, affidata all'esperienza di Meo Sacchetti.

Schizofrenico – nelle attese – l'andamento della sfida tra Dinamo Sassari e FIAT Torino, dove – per qualità e imprudenza in campo – potrebbe succedere davvero di tutto.

Più ingessata, ma non meno interessante, si annuncia la sfida tra Germani Brescia e Trento.

La riedizione della finale dello scorso anno – per chiudere – potrebbe giocarsi al netto di grandi protagonisti: sicura l'assenza di Amedeo Della Valle, fuori per 45 giorni a seguito di un edema osseo al livello del tratto lombo-sacrale. Ennesimo infortunio per la Grissin Bon, che contro Milano tenterà di rilanciare la propria stagione, non esattamente esaltante finora. Repesa – dopo gli schiaffi europei – valuta lo schieramento di Kruno Simon, che al Palau Blaugrana non era sceso in campo per un problema alla schiena.

LP