Logo San Marino RTV

E a Berlino tocca all'Atletica

7 ago 2018
Miltiádis TentoglouE a Berlino tocca all'Atletica
E a Berlino tocca all'Atletica - C'era anche Andrea Ercolani Volta nella terza batteria dei 400 ostacoli.
Programma intenso fin dal primo giorno a Berlino, con gli Europei di Atletica che stanno per entrare nel vivo. L'azzurro Ojiaky è quarto e qualificato per la finale del lungo. Il migliore nella prima giornata è stato il greco Tentoglou che ha saltato la misura di 8,15 davanti al tedesco Heinze che si è fermato a 8,02. Tedeschi alla riscossa nel peso dove l'idolo di casa Storl guida la truppa dei qualificati con 20,63 in una gara tiratissima. Per lui 2 centimetri meglio del croato Zunic  e 4 del polacco Haratyk. Polonia leader del Martello col 77,86 di Fajdek, oltre un metro meglio dell'ungherese Halasz e del bielorusso Breisha terzo. E poi le corse. C'era anche Andrea Ercolani Volta nella terza batteria dei 400 ostacoli. Il francese Coroller il più veloce con 50,10 davanti all'ucraino Nechyporenko e all'unghese Koroknai. Tra le donne della velocità spicca il tedesco Kwanyi sull'accoppiata svizzera Swoboda-Del Ponte. Tra gli uomini l'eterno olandese Martina su Wicki e Wilson. Miracoloso ripescaggio per l'azzurro Cattaneo.