Logo San Marino RTV

Bilancio positivo per un anno di sport

31 dic 2005
Bilancio positivo per un anno di sport
Il 2005 dello sport sammarinese si chiude con un bilancio sicuramente positivo. Un anno che si era aperto con grandi aspettative, per via dei numerosi appuntamenti che attendevano lo sport del Titano. Attese e speranze che non sono state tradite, soprattutto nei grandi eventi internazionali. L’undicesima edizione dei Giochi dei Piccoli Stati, disputata ad Andorra, ha confermato il valore degli atleti sammarinesi.
Ventidue medaglie sono il bottino della spedizione sammarinese in cima ai Pirenei, un risultato straordinario, considerando soprattutto il cambio generazionale che lo sport del Titano doveva affrontare. Un anno ricordato soprattutto per la splendida medaglia d’argento di Daniela Del Din ai Giochi del Mediterraneo. Il tiro a volo è un’altra di quelle discipline che difficilmente tradiscono e anche nella calda Almeria le doppiette sammarinese hanno lasciato il segno.
Un acuto che non è riuscito alla T&A San Marino, splendida finalista del campionato italiano di baseball. Il titolo tricolore è sfuggito per un nulla, ma resta comunque una stagione memorabile che ha portato la squadra sammarinese ai vertici dello sport, d’ oltre confine.
Ed è proprio con un evento storico, che si aprirà il prossima anno. Il 12 gennaio la repubblica di San Marino saluterà la fiaccola olimpica di Torino 2006, che per la prima salirà sul punto più alto del monte Titano.