Logo San Marino RTV

Buon gioco e tanto entusiasmo al 1° torneo Falcons Open

1 apr 2014
Buon gioco e tanto entusiasmo al 1° torneo Falcons OpenBuon gioco e tanto entusiasmo al 1° torneo Falcons Open
Buon gioco e tanto entusiasmo al 1° torneo Falcons Open - Si é giocato sabato 29 e domenica 30 marzo sui due diamanti di Rivabella di Rimini, il 1 torneo Falc...
Si é giocato sabato 29 e domenica 30 marzo sui due diamanti di Rivabella di Rimini, il 1 torneo Falcons Open, dedicato alla categoria Ragazzi ed Allievi.
Le otto formazioni partecipanti, quattro per ogni categoria, si sono date battaglia nella due giorni che ha di fatto inaugurato la stagione del baseball giovanile romagnolo.
Il torneo ragazzi si é giocato all'insegna dell'equilibrio, con quasi tutte le partite finite con uno scarto di pochi punti, e nessuna formazione rimasta imbattuta. Alla fine a trionfare sono stati i Falcons, che dopo una brutta partenza con i piccolissimi della Crocetta, ai quali i nostri si sono arresi per 5 a 4 all'ultimo inning, si sono rifatti superando prima la Fortitudo con un ampio 12 a 1 e poi il San Marino con uno strettissimo 4 a 1, nella partita che é risultata poi essere la finale. Il San Marino aveva infatti già superato 7 a 4 la Fortitudo e 6 a 3 la Crocetta, chiudendo a due vittorie come i padroni di casa che hanno però ottenuto il primo posto in virtù del favore nello scontro diretto. Nell'ultima partita del torneo la Fortitudo, ancora a secco di vittorie, ha superato con un netto 16 a 1 la Crocetta, raggiungendola e superandola in classifica ancora una volta in virtù dello scontro diretto.
Nel torneo allievi c'è stata invece una netta dominanza dei Falcons A, che hanno chiuso a mille superando 12 a 2 i Falcons B, 7 a 0 il Ravenna e 12 a 1 il San Marino. Secondo in classifica Ravenna, vincitore 6 a 5 su San Marino e 9 a 2 su Falcons B; e terzo il San Marino che ha battuto solo i giovani Falcons B per 8 a 1.
Il premio individuale per il miglior battitore della categoria ragazzi é andato al Falcons Tommaso Muccini, che ha chiuso ad 800 con un ottimo 4/5, mentre miglior lanciatore é risultato l'azzurrino della Fortitudo Giacomo Gaiba, che nei suoi tre inning si é concesso il lusso di 9K lasciando la difesa praticamente senza lavoro. Negli allievi il nostro Nicolò Ioli ha fatto bottino pieno, aggiudicandosi il premio miglior battitore con un 4 su 6 condito da due tripli ed un fuoricampo e miglior lanciatore con 0 pgl e 6k nelle sue tre riprese.
Ne approfittiamo per fare i complimenti a Nicolò anche per la convocazione con la selezione di under 15 che lunedì 14 a Rovigo affronterà l'Accademia Tedesca.
Da questa settimana tutte le squadre Falcons lasceranno definitivamente le palestre, riprendendo gli allenamenti in campo in previsione dell'inizio dei campionati.