Logo San Marino RTV

Calcio: campionato di serie C

17 apr 2004
Calcio: campionato di serie C
Pisa – Cesena è il piatto forte della 30esima giornata del campionato di C1, i romagnoli dopo aver messo una seria ipoteca sulla Coppa Italia, sono pronti a sfidare, senza Manola Pestrin, una delle squadre più in forma del momento. I toscani di Antonio Cabrini infatti vengono da 8 turni favorevoli nei quali hanno centrato 6 vittorie e due pareggi.
Il Rimini è chiamato all’ennesimo esame di maturità, al Romeo Neri arriva un Prato assetato di punti per evitare l’ultimo posto che significherebbe retrocessione diretta. I biancorossi non avranno a disposizione lo squalificato Sergio Floccari, le soluzioni per Acori non mancano. Docente unica punta con Bordacconi e Ricchiuti alle spalle, oppure chance al giovane promettente Alex Ambrosini. Problemi di formazione, e siamo in C2, anche per Massimo Morgia che però non cambia modulo. Il San Marino si presenterà a Montevarchi, con l’inedito trio difensivo formato da Suprani, Coppola e il debuttante Narducci. Sarebbe importante evitare altre brutte figure, anche se per i biancoazzurri la sfida di domani è a questo punto solo una tappa di avvicinamento ai play off.
E’ sempre in chiave play off ultima chiamata per il Ravenna. A Tolentino la squadra di Gadda non può fallire altrimenti si comincerà a parlare di stagione anonima. Stesso discorso per il Forlì, che affronta la Rosetana con l’annoso problema Lantignotti, il centrocampista reclama spiegazioni in merito alla sua esclusione. Per il Bellaria invece conta solo vincere, al Nanni arriva l’Aglianese, formazione alla portata della squadra di Angelini che se vuole evitare l’ultimo posto deve centrare assolutamente i tre punti.