Logo San Marino RTV

Calcio mercato

31 gen 2004
Calcio mercato
Nicola Pozzi è ufficialmente un giocatore del Milan. L’accordo tra le due parti è stato raggiunto a Milano, al Cesena andranno un milione e 800 mila euro, circa tre miliardi e mezzo delle vecchie lire, mentre il giovane attaccante romagnolo, ha firmato un contratto fino alla stagione 2008. Pozzi che in un primo momento sembrava destinato a finire in prestito al Brescia, rimarrà sicuramente al Milan, che lo ha addirittura inserito nella lista per la Champions League. Il Cesena, per coprire il vuoto lasciato da Pozzi, sta inseguendo Cristian Ranalli attaccante della Reggiana, che Castori ha già allenato nella passata stagione, a Lanciano. In Alternativa potrebbe arrivare dal Livorno, Matteini tramite il Palermo, che è proprietario del cartellino. Sul fronte difensivo, i bianconeri sono ad un passo dall’Anconetano Mandula, che Castori preferisce al foggiano Assenato. Nulla di nuovo invece per il Rimini, sempre alla ricerca di una punta. Sfumato anche l’ultimo tentativo con il Foggia per Silvestri e Del core, i dirigenti biancorossi non lasceranno comunque Milano, senza aver preso un attaccante. In C 2 ancora uno scambio tra Ravenna e Bellaria, il difensore Tosi torna in giallorosso, mentre il centrocampista Affatigato passa alla corte di Angelini. E’ saltato invece il trasferimento di Riccardo Cossu’ alla Vis Pesaro, il tecnico dei marchigiani Mirko Fabbri, ha espresso dubbi sul difensore biancoazzurro, che quindi rimarrà al San Marino. Potrebbe partire invece il francese Louison. Il direttore sportivo Alfio Pellicioni ha raggiunto un accordo con il Castelnuovo Garfagnana. La trattativa però andrà in porto solo se Luconi, attualmente in forza ai toscani, accetterà il trasferimento al Tolentino.