Logo San Marino RTV

Calcio mercato in Romagna e San Marino

10 giu 2005
Calcio mercato in Romagna e San Marino
CESENA: Riccardo Bocchini e Simone Confalone sono in scadenza di contratto. Entrambi hanno chance di rinnovo. Non così Groppi, che lascerà Cesena insieme a Manolo Pestrin, che sarà riscattato dal Palermo e con tutta probabilità girato al Livorno, che già lo richiese lo scorso anno. Via anche Cavalli, due i probabili sostituti sui quali il Cesena punta: Guidetti dello Spezia e Giorgio Corona del Catanzaro. Dall’Imolese in arrivo il difensore centrale Dario Bova. Proposto il rinnovo del contratto a Massimo Gadda, che firmerà la prossima settimana. Ciò significa che Fabrizio Castori resta tecnico del Cesena, anche se non si sono ancora spente le sirene provenienti da Sanbenedetto del Tronto, dove in molti descrivono Davide Ballardini con le valigie in mano; destinazione Cesena.
RIMINI: Bellavista non ha mai avuto un gran rapporto con i direttori sportivi e non a caso il Rimini ha raggiunto la Serie B senza questa figura. Ora però un nome si sta facendo largo ed è quello di Marco Bignone, direttore sportivo della Sangiovannese che Leo Acori conosce benissimo per aver lavorato con lui ai tempi della squadra toscana. Non è una trattativa semplice quella di trattenere Zlatan Muslimovic, il bosniaco sente profumo di Champions League e sembra destinato a rientrare ad Udine. I nomi per la sua eventuale sostituzione sono quelli del Ghanese del Modena Asamoah e quello di Jonathan Spinesi dell’Arezzo. Rimini che guarda anche all’estero: piace Oscar Esteban Fuertes del Colon, 32 anni, con un passato in Spagna, Inghilterra e Francia. Altro nome è quello di Javier Alejandro Villareal, centrocampista Argentino del Santafè; nel suo passato anche il Grassophers, seria A svizzera. Dalla Sambenedettese potrebbero arrivare il 26enne Honduregno Julio Cesar Leon e l’uruguaiano Mariano Bogliacino; forte anche l’interessamento per Luca Cigarini, centrocampista centrale di proprietà Parma. Biancorossi che sono alla ricerca anche di un difensore centrale che possa essere una valida alternativa al trio D’Angelo – Milone – Di Fiordo. Il nome papabile è Michele Canini, anche lui legato alla Sambenedettese. In partenza l’esterno sinistro Federici.
SAN MARINO : La notizia del giorno è un ulteriore incontro tra Germano De Biagi e il tecnico Francesco Buglio. Colloquio nel quale non solo il tecnico ha ricevuto rassicurazioni su un organico competitivo anche per la prossima stagione, ma si è parlato di ulteriore allungamento del contratto che legherebbe il tecnico viareggino alla squadra del Titano per i prossimi 3 anni. Accordo che verrà formalizzato la prossima settimana, quando tecnico e società effettueranno la riunione che delineerà il mercato biancoazzurro. L’esterno sinistro del Tolentino Mammarella e l’attaccante del Gubbio De Angelis sono due nomi segnati sul taccuino della società.