Logo San Marino RTV

Calciomercato: sviluppi

7 lug 2009
calcio mercato
calcio mercato
Mancava solo l’ufficializzazione, è arrivata oggi: Francesco Antonioli sarà il portiere del Cesena per i prossimi due anni. Sempre più concreto l’arrivo di Christian Bucchi. Ci sarebbe la disponibilità da parte del Napoli. In attacco la società bianconera sta seguendo anche Girardi, in vantaggio su Sinigaglia. Potrebbe lasciare il Cesena Simone Motta, l’ex attaccante della Pistoiese interessa a Novara e Pescara. Chi invece vorrebbe vestire la maglia bianconera è lo slovacco Martin Petras, che sarebbe ben disposto ad arrivare in Romagna. Cesena e Crotone inseguono Luca Di Matteo. L’esterno abruzzese ha richieste anche dal Grosseto, ma nel futuro del giocatore c’è il Palermo, con il quale ha un contratto pluriennale. Si parlerebbe di un anno di prestito per poi rientrare in Sicilia. Si muove nella direzione delle conferme il Ravenna, dopo quella di capitan Sciaccaluga, oggi è stato infatti il turno Gianluca Fasano, il giocatore ha rinnovato per due anni. Entro fine settimana il direttore sportivo Giorgio Buffone punta a chiudere con la Reggina per il difensore brasiliano, classe ’89 Basso, che conta una presenza in serie A e per con il centrocampista Squillace. Dalla primavera del Siena probabile l’arrivo del terzino sinistro Gaetano Capogrosso. Colpi che il dirigente giallorosso conta di mettere a segno in tempo per l’inizio del ritiro. Per quanto riguarda il portiere, per il successore di Brignoli si fa il nome di Nordi, ex di Spal e Teramo, l’anno scorso a Taranto. Potrebbe rientrare in giallorosso Scappini, in comproprietà con la Ternana e da tre stagioni in Umbria. Rientrerà dall’Argentina domani Adrian Ricchiuti. Il capitano biancorosso incontrerà la società per parlare del futuro. Continua a lanciare segnali d’amore Dario Baccin, che vorrebbe tornare a vestire la maglia del Rimini. Da valutare il passaggio di Regonesi al Sassuolo. Progetti ambiziosi per il San Marino di Alberigo Evani, che punta sui giovani Ruggeri e Bergamini e cerca di lavorare per trattenere Longobardi, che però ha richieste da categorie superiori. I due acquisti di esperienza sono Marco Testa, l’anno scorso all’Olbia, ma in passato anche Pro Vasto, Fermana, Spal, Lecce e Gualdo. Per la difesa anche Cristian Pennucci, terzino sinistro, quest’anno alla Carrarese.

Elia Gorini