Logo San Marino RTV

Calendari della Lega Pro, tra novità e lunghi viaggi

31 lug 2009
calendari
calendari
Divisione verticale dell’Italia. E’ stato il concetto ispiratore che ha portato il Consiglio Federale a comporre i cinque gironi, due di Prima e tre di Seconda Divisione del nuovo campionato 2009-2010. Trasferte lunghe per molte squadre; quindi costi maggiori ma anche più equilibrio e primizie per quanto riguarda gli scontri diretti. Le due squadre romagnole, Ravenna e Rimini, sono state inserite nel girone B. Se la dovranno vedere con avversari abituali del girone come il Verona, Spal, Reggiana. Ma dovranno anche affrontare viaggi di centinaia di chilometri e andare nel profondo sud della penisola: Taranto, Cosenza, Foggia. Stesso criterio anche per la seconda divisione. Bellaria e San Marino sono nel girone B, in compagnia di squadre che hanno già incontrato la scorsa stagione come Bassano, Carrarese, Gubbio e Prato. Due le novità: il ripescaggio del Fano e l’ inserimento dell’Itala San Marco che non sarebbe altro che il fallito Venezia. Da seguire anche il percorso dello Sporting Lucchese. Nel gruppo B il Consiglio Federale ha piazzato anche la Nocerina. Decisione questa presa dal Ministero dell’Interno che ha chiesto all’autorità sportiva di evitare derby campani per motivi di ordine pubblico.

Piero Arcide