Logo San Marino RTV

Campionati Italiani Assoluti di Judo: 7° Jessica Zannoni

5 apr 2011
San Marino - Campionati Italiani Assoluti di Judo: 7° Jessica Zannoni
San Marino - Campionati Italiani Assoluti di Judo: 7° Jessica Zannoni
Tutte le categorie di peso, maschili e femminili, senza distinzione di età, si sono date appuntamento a Novara per l’annuale sfida con in palio il titolo tricolore 2011.
Jessica Zannoni inizia forse un po’ timorosa per il ricordo dell’incidente che l’ha tenuta fuori dalle sfide importanti per tanto tempo; il tecnico Vincenzo Ascolese ha lavorato molto anche sull’aspetto psicologico ma, quantomeno all’avvio, il corpo ricorda l’offesa ricevuta.
Ben presto però Jessica inizia a pressare l’avversaria, forse con un pizzico di nervosismo, a tal punto di essere sanzionata per tre volte, causa attacco a vuoto, perdendo così il primo incontro, lottando coraggiosamente per 5 interminabili minuti.
Nel secondo incontro l’atleta del Judo Club San Marino e della Nazionale Sammarinese inizia mostrando tutto il suo coraggio, dominando la gara e costringendo l’avversaria ad un entrata scorretta che ne determina la squalifica; la vittoria di Jessica era comunque già ottimamente delineata.
Jessica accede quindi alla semifinale per il 3° posto, trovando un’avversaria che la sovrasta nettamente nel peso; nonostante questo Jessica riesce a provare più volte la sua tecnica preferita, seoi-nage, non riuscendo a proiettare di un nonnulla il gigante sopra di se; in un ulteriore tentativo l’avversaria usa il suo peso per travolgere e immobilizzare Jessica.
È un 7° posto di grande spessore che conferma la forza, il coraggio e la tecnica di Jessica.
Visibilmente soddisfatto il tecnico del Judo Club San Marino che intravede anche notevoli possibilità di miglioramento per il futuro.