Logo San Marino RTV

Cesena, domani c'è la Roma

15 gen 2011
Cesena, domani c'è la Roma
Ha un Direttore Sportivo nuovo di zecca e un pò di cose da sistemare al mercato, ma per il Cesena comincia una settimana di possibili dolori. Tre impegni ravvicinati che si chiamano Roma, Milan e Inter. Da un lato non c’è pressione, l’importante sarà giocarsi il tesoretto per non farsi staccare. Ficcadenti comincia il trittico con un solo dubbio. Caserta o Sammarco in mediana. Più il primo stando alle prove. Risolto invece il problema di Jimenez, la botta di mercoledì è riassorbito e il fantasista sarà al suo posto. Borsino: in ascesa Malonga, la seconda tribuna di Schelotto sa tanto d’addio. In casa invece tregua armata tra Ranieri e Totti. Il capitano torna titolare e i due si sorridono a denti stretti. Ma il caso sarà davvero chiuso? Non è chiusa la porta, Julio Sergio è squalificato, Lobont si è rotto e olia le giunture il vecchio Doni. Terzo e dimenticato poi nuovamente protagonista. Dicono che il mestiere non si dimentichi.

Roberto Chiesa