Logo San Marino RTV

Champions League: i rigori condannano il Tre Fiori

7 lug 2009
Solo i rigori cancellano il sogno del Tre Fiori. Grandissima partita dei campioni di San Marino. Dopo 120 minuti il risultato era ancora di parità.
In vantaggio la squadra di Andorra con Moreira al 38' del primo tempo su calcio d'angolo. Nella ripresa espulso Simoncini al 60' per doppia ammonizione. Il pari del Tre Fiori all'82' con il capitano Nicola Canarezza, dopo una stupenda discesa di Macerata.
Nonostante l'inferiorità numerica la squadra di Sperindio ha tenuto bene anche nei supplementari.
Ai rigori super Micheletti a respingere il penalty di Varela. L'errore di Ballanti riporta la serie in parità. Si va a oltranza. Decisivo l'errore di Rodriguez che calcia alto.

I rigori:
comincia il Sant Julià

Xinos GOL
Lisi GOL
Varela PARATO
Andreini GOL
Machado GOL
Ballanti PARATO
Matamala GOL
Giunta GOL
Mejías GOL
Benedettini GOL

A OLTRANZA
Wagner GOL
Rodriguez ALTO

SANT JULIA' AVANTI AI RIGORI

Elia Gorini
Palmiro Faetanini