Logo San Marino RTV

Ciclismo, ad Alberto Contador la Vuelta 2012

9 set 2012
Ciclismo, ad Alberto Contador la Vuelta 2012
Ciclismo, ad Alberto Contador la Vuelta 2012
La vittoria più bella, probabilmente la più importante. Alberto Contador torna a vincere la Vuelta a distanza di quattro anni. Passerella d’onore a Madrid sulla stessa piazza dove il Real festeggia le grandi vittorie. Una rinascita per lo spagnolo a distanza di 34 giorni dalla squalifica per doping al Tour del 2010. Nella penultima tappa il capolavoro di Contador. Sulla Bola del Mundo è riuscito a difendere la maglia rossa dagli attacchi di Valverde e Rodriguez. Una rinascita sportiva cercata, voluta con grande volontà e determinazione. Contador aggiorna l’albo d’oro delle sue vittorie, dopo il Giro e la Vuelta nel 2008, il Tour 2007 e 2009, ecco un altro incredibile successo, che ripaga, anche se solo parzialmente, del Tour 2010 e Giro 2011 tolti dopo la squalifica. La 20’ tappa è stata tra le più spettacolari dell’edizione 2012 della gara spagnola, con ben quattro Gran premi di Montagna: uno di seconda categoria e tre di prima, con il finale alla Bola del Mundo. E’ qui che la vittoria di Contador assume ancora più prestigio, che conferma le qualità dello spagnolo. Il ciclismo ritrova una grande protagonista in vista del mondiali olandesi di Valkeburg. Il Tour 2013 è ancora lontano, ma per Contador ora è un po’ più vicino.

Elia Gorini