Logo San Marino RTV

Ciclismo: il Giro del Delfinario a Froome

9 giu 2013
Ciclismo: il Giro del Delfinario a FroomeCiclismo: il Giro del Delfinario a Froome
Ciclismo: il Giro del Delfinario a Froome - La domenica del Delfinato lancia un nome da non sottovalutare nemmeno nell'imminente Tour de France
La domenica del Delfinato lancia un nome da non sottovalutare nemmeno nell'imminente Tour de France. E 'quello del britannico Chris Froome he ha dimostrato una condizione eccellente a pochissime settimane dalla Grand Boucle. Trionfa l'atleta del Team Sky nel giorno dell'italianissimo Alessandro De Marchi che vince l'ultima tappa dopo averci provato anche ieri. Il friulano ha dominato gli avversari e domato un tempo irriducibile fatto di nebbia, vento e freddo fuori stagione. Componenti che facevano della salita finale con 7 percento di pendenza una specie di colle del diavolo. Ai piedi dell'ultimo strappo sono partiti in cinque. Il belga Wellens ha attaccato per primo e qui De Marchi è stato abile a non replicare col rischio di perdere il ritmo. Ma ha investito su una bella gamba e ha macinato gli avversari strada facendo. E' il colpo più bella della carriera, mentre il Delfinario è ormai residenza esclusiva del Team Sky. Dopo la doppietta di Wiggins è arrivato il sigillo di Froome. Tris e candidatura forte per il Tour. Wiggo infatti, ritirato dal Giro, non ci sarà.

Roberto Chiesa